Una blusa fresca come un Sorbetto – A fresh blouse as a Sorbetto

DSC_0002bis

Vi presento la mia versione della blusa Sorbetto. Il modello che ho deciso di realizzare l’hoDSC_0011bis potuto scaricare gratuitamente dal blog Colette, messo a disposizione dalla designer Sarai Mitnick. Mi sembrava abbastanza semplice come progetto da creare da sola. E nonostante tutto lo è stato abbastanza, compreso il mio piccolo grande errore!
Innanzitutto la stoffa che ho utilizzato non mi ha facilitato molto, essendo un raso che scivolava molto nelle cuciture: nonostante questo, però, sono comunque riuscita a riparare i danni commessi. Dopo aver cucito tutto e fatto le dovute modifiche al cartamodello per stringere lateralmente, ho proceduto a rifinire i margini e l’orlo con dello sbieco in tinta a vista. Inoltre, come ulteriore modifica, sia per bellezza che per necessità (la stoffa non era tantissima e stringeva un po’ sui fianchi), ho proceduto creando due spacchetti laterali al fondo.

I show you my version of the blouse Sorbetto. The model that I’ve decided to realize is a model that I could free download from the blog Colette, made by the designer Sarai Mitnick available. It seemed me enough simple as aproject to create alone. And despite everything it has been so, inclusive my small big mistake.
First of all, the fabric I used has not facilitated my work,because it was a satin that slipped a lot in the seams: despite this, however, I’ve succeeded in mending the committed damages. After having sewn all and made the due changes to the pattern to sideways tighten, I have proceeded to finish up the borders and the edge with some bias tape in shade to sight. Then, as further change, both for beauty and for necessity (the cloth was not enough and moreover tightened a bit on the sides), I have proceeded creating two little ripsat bottom.
DSC_0019bis

DSC_0003bis

Come anticipato, ho commesso due errori brutti nel confezionare questa blusa. Il primo è stato nello sbieco, perché spesso mi è scivolato via e quindi ho dovuto riparare all’interno rifinendo con ago e filo a mano. Il secondo nello stiraggio, perché appena ho poggiato il ferro da stiro, questo mi ha mangiato la stoffa, creando un buco sostanzioso. Per riparare, DSC_0015bispresa dal panico, inizialmente volevo cucire sopra un nastro di raso del colore dello sbieco e creare un fiocco per coprire, ma su suggerimento del mio caro moroso (che ormai sta entrando anche lui nel mio magico mondo della sartoria) ho ripiegato riportando una pince simile a quella anteriore. E devo dire che fa motivo e mi piace un sacco.

As anticipated, I’ve committed two ugly mistakessewing this blouse. The first one was in the bias tape, because it has often slipped away and therefore I’ve had to mend in the inside finishing up with needle and thread to hand. The second one, instead, ironing it, because as soon as I have placed the iron, this has eaten fabric, creating a substantial hole. To mend, taken by the panic, initially I wanted to sew above a ribbon of satin of the color of the bias tape to create a bow to cover, but on suggestion of my boyfriend (who by now is entering in my magic dressmaker world) I have refolded bringing a pince similar to the anterior one. And I must say that it creates a nice design and I like it a lot.

Anche in questo caso si tratta di un prototipo, servito per appuntare errori ed accorteDSC_0001biszze da riservare a capi più importanti ed impegnativi. Nell’insieme, però, credo indosserò parecchio questa blusa quest’estate, perché è decisamente fresca e poco impegnativa e abbinata ad un bel jeans è perfetta per una giornata in ufficio.

Also in this case it‘s a prototype, served for sharpening errors and adroitness to reserve to more important and binding fabrics. As a whole, however, I believe I will wear quite a lot this blouse this summer, because it is decidedly fresh and few binding and combined to a beautiful jeans it is perfect for a day in the office.

DSC_0004bis DSC_0005bis
DSC_0013bisDSC_0014bis

Annunci

7 thoughts on “Una blusa fresca come un Sorbetto – A fresh blouse as a Sorbetto

  1. Ciao. . Anche io adoro cucire e creare.. la mia passione sono bluse o maglie (se riuscissi ne farei una al giorno! !)
    . ora.. ho un bimbo di 10 mesi e mi sono arenata un po.. vorrei cimentami nella realizzazione di questa blusa x riprendere la mano.. non riesco a trovare il modello! !! Riusciresti ad aiutarmi? ?

    Mi piace

  2. Molto carino ! Provalo anche in altri tessuti.
    Come tutti i modelli disegnati da Sarai Mitnick puoi farlo e rifarlo e non stancarti mai.
    Hai provato quelli che pubblica su Seamwork? dovrebbero essere più rapidi ma con i miei tempi bibblici……
    Comunque io sono partita per il mare con la macchina da cucire……non dico altro

    Liked by 1 persona

    1. Grazie cara!!! Se mi dici così, provo anche gli altri modelli allora..è vero sono proprio bellissimi!!
      Ma…sei davvero partita per il mare con la macchina da cucire?? Ahah grande!!! In realtà sarebbe proprio bello farle fare un giretto al mare ma quest’anno a me sarà un po’ scomodo…magari porto quella portatile! :))
      Facci poi vedere le tue creazioni…marine! 🙂 🙂

      Mi piace

    2. La macchina è una Elna Lotus per cui non è difficile portarla!
      I modelli Colette patterns costano un po’ più dei Burda ma hanno delle spiegazioni molto più dettagliate…..in inglese. L’unica difficoltà sono un po’ le taglie americane e il fatto che il loro modello è già compreso degli orli per cui uno deve fare un lavoro un po’ alla rovescia.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...