Una dolce sorpresa – A sweet surprise

DSC_0002bis

Ho comprato il numero di luglio di Fashion Style perché c’era il cartamodello che cercavo della giacca Chanel che voglio fare da un sacco di tempo e poi ho visto il modellino di questa blusa, carina e semplice. Quindi ho deciso di lasciare un momento da parte il progetto così complicato della giacchetta per dedicarmi a qualcosa di più adatto alla stagione. Se poi aggiungiamo che mia mamma nel pacco del mio compleanno ha anche inserito questa bella stoffa rosa a quadretti, ecco che il lavoro mi era già stato servito su un piatto d’argento.

È bastata una mattinata. Ho tracopiato il modello e subito dopo riportato su stoffa. Punti molli, imbastitura, prova e voilà che ho cucito tutto. Ho anche aggiunto una cinturina per fare un fiocchetto laterale in vita che mi piace molto.

Lo so, sto facendo tanti progetti semplici, ma ora come ora mi serve proprio tanto provare e soprattutto cucire e cucire, per correggere gli errori che tendo a fare e per far pratica. E se voglio davvero iniziare a cucire seriamente anche per gli altri, la prima su cui devo far pratica e soprattutto con cui essere pignola, non è nessun’altra se non me stessa.

I have bought the issue of July of ‘Fashion Style’ because there was the pattern of the Chanel jacket, that I want to sew , but then I have seen the models of this blouse, nice and simple. So, I’ve decided to put the jacket aside, to be able to think about something more summery. If then we add that my mother, in the package of my birthday, has also inserted this beautiful pink checked fabric, the job was well ready.
A morning has been enough. I have copied the model and later brought immediately on fabric. Soft points, tacking, test and voilà that I have sewn everything. I have also added a nice belt to make a bow on the left that I like a lot.
I know, I am making so many simple projects, but at this moment, I really need to try and above all to sew and to sew, to correct the errors that I have the tendency to do and to make practice. And if I really want to begin to sew for the others too, the first one on which I must make practice and above all with which to be fussy, is only myself.

DSC_0001bis  DSC_0003bis DSC_0004bis

Annunci

8 thoughts on “Una dolce sorpresa – A sweet surprise

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...