Il mio piccolo tributo a Chanel – My little tribute to Chanel

Ecco svelato cosa si nascondeva dietro il mio countdown natalizio, anche se qualcuna di voi ci era andata vicino a capire di cosa si trattava.

DSC_0072biCome successo per la gonna in vellutino autunnale, anche questa stoffa l’ho acquistata nella stessa bancarella l’anno scorso ancor prima di imparare a cucire. Ne ho preso un pezzo, con l’idea della giacca, sì, La giacca Chanel. La adoro! Poi mi sono accorta che non sarebbe mai stato sufficiente e quindi la settimana dopo ho sperato ce ne fosse altro; e meno male, c’era! Ovviamente non l’ho usata subito, l’ho messa da parte. Tanto, come dico io, ‘la stoffa non ha scadenza’!
Ma passiamo al dunque. Fare la giacca non è stato per nulla facile, ma ho imparato a fare così tante cose. Tutte in una volta!

Here I reveal you what was hidden behind my Christmas countdown, even ifDSC_0089bisomeone of you had almost guessed what was it about.
As it happened for the velvet autumn skirt, I have still purchased this fabric in the same stand last year before learning to sew. I have taken a piece of it, with the idea of the jacket, yes, The Chanel jacket. I adore it! Then I have realized that it would never have been enough and so the week later I have hoped there was any other; and fortunately there was! Obviously I have not immediately used it, but I have put it aside. Because, as I say, ‘the fabric doesn’t have deadline!’
But let’s talk about it. Making the jacket was not so easy, but I have learned so many things. All in once!

Sono partita dalla creazione del cartamodello del corpo della giacca per poi proseguire con il modello della manica. Ho creato la telina di prova (anzi due, per essere certa che tutto andasse per il verso giusto) e quando tutto era ok ho proseguito con il taglio della stoffa. Ho assemblato il corpo con le maniche, ho cucito la fodera, ho rinforzato  colletto, parte anteriore, polsini e fondo giacca. Ho acquistato dei meravigliosi bottoni dorati e degli DSC_0055biseleganti poussoir per la chiusura. Mi sono fatta una super cultura di Chanel, di Coco e della sua vita. Risultato? Ho gli occhi a cuore solo a pensarci!

I’ve started from the creation of the pattern of the body of the jacket to continue then with the model of the sleeve. I have created the test (rather two, to be certain that everything was right) and when everything was ok I have continued with the cut of the fabric. I have assembled the body with the sleeves, I have sewn the lining, I have reinforced the collar, the anterior part, cuffs and fund jacket. I have bought some marvelous golden buttons and elegant poussoirs for the closing. I have studied a lot about Chanel ,Coco and her life. Result? I really love her!

DSC_0057bis

DSC_0064bis

DSC_0088bis

DSC_0092bi

Annunci

6 thoughts on “Il mio piccolo tributo a Chanel – My little tribute to Chanel

    1. Grazie Francesca, mi fa tantissimo piacere che il mio lavoro ti piaccia. Ho scelto questo modello, anche se non così semplice, proprio perché adattabile a tutto e sono molto soddisfatta. Dentro si è tutta foderata, sia per una questione di consistenza sia per la stoffa, che sola non poteva stare 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...