Me-Made-May ’16, quest’anno ci sono anche io

mmmay16final

Ebbene si, quest’anno ho deciso di partecipare al Me-Made-May ’16 organizzato dalla blogger Zoe.
L’anno scorso avevo pochissimo materiale da mostrare, quindi ho preferito osservare le meravigliose creazioni delle amiche blogger. Per l’edizione 2016, invece, ho potuto creare una discreta ‘collezione’ che adesso non vedo l’ora di farvi vedere.
Si tratta di un’iniziativa a parere mio molto utile perché incoraggia coloro che cuciono ad indossare ed utilizzare molto più spesso ciò che si crea. Spesso diamo vita ad abiti ed accessori che poi rimangono dimenticati in fondo all’armadio. Ad esempio la primissima gonna a tubino che ho fatto l’anno scorso, credo di averla messa davvero pochissime volte. Forse perché non è tanto il mio stile o forse perché non ne avevo mai usate prima. A volte invece non indossiamo le nostre creazioni perché non ci piace il risultato finale.
Ecco questa è una bella occasione per cercare il bello in ciò che cuciamo, per sfoggiare le nostre creazioni, per non lasciare che rimangano ‘tempo sprecato’ in fondo all’armadio.

Yes, this year I’m taking part at the Me-Made-May ’16 organize by the blogger Zoe.
Last year I hadn’t enough garments, so I prefered to observe my blogger friends’ creations. For the 2016 edition, instead, I could create a not bad ‘collection’ that I can’t wait to show you.
It’s a very useful initiative because it encourages you to wear more often clothes you create. Sometimes we sew garments and accessories that unfortunately remain at the bottom of the wardrobe. For example, I wore few times my very first skirt I made last year. Sometimes we don’t wear our handmade garments because we don’t like the final result. Well, this is a great opportunity to find the best in our dresses or skirt or what we make, to show them to other people, to not abandon them as ‘wasted time’ at the bottom of the wardrobe.

Per prendere parte al Challenge, bisogna solo scrivere il proprio impegno nei commenti della pagina di Zoe. Ecco qui ciò che ho scritto io:

To take part at this challenge, you just need to write a comment here. Here’s mine:

‘Sono Valentina ((www.frizzantina.wordpress.com – IG _frizzantina_) e mi iscrivo al Me-Made-May ’16. Mi impegno a indossare almeno uno/due capi d’abbigliamento fatti da me a settimana per tutta la durata del mese di maggio 2016’

‘I, Valentina (www.frizzantina.wordpress.com – IG _frizzantina_), sign up as a participant of Me-Made-May ’16. I endeavour to wear at least one/two me-made garment each week for the duration of May 2016, but I hope two ones, too’.

Ci riaggiorniamo con il Me-Made-May ’16 a fine maggio e vediamo se sono riuscita a rispettare i buoni propositi.

We keep up at the end of the month to verify if I succeeded to respect my intentions.

Annunci

2 thoughts on “Me-Made-May ’16, quest’anno ci sono anche io

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...